Ultime notizie

La nuova sede è il Palazzo Tomitano

Da ottobre 2012 il Comune di Feltre ospita la Banda al secondo piano del Palazzo Tomitano.

 

Palazzo Tomitano

Visualizza Banda "Città di Feltre" con Google Maps

   

Trasloco previsto tra poche settimane

Dal Corriere delle Alpi del 24-09-2012

Ancora qualche settimana e la Banda "Città di Feltre" potrà trasferirsi a Palazzo Tomitiano, vecchia dimora della biblioteca civica che a breve si trasformerà nel polo della musica, storia e artigianato.

(...)

Dopo l'attivazione dei contratti la Banda, l'Ente Palio e la Mostra dell'Artigianato potranno prendere residenza nelle nuove sedi.

Nel frattempo il magazzino del Castello continua a custodire parte della strumentazione della banda, riposta anche domenica sera dopo la soddisfacente esperienza pomeridiana della rassegna "Voilà le Bande" in piazza Maggiore.

"È andata molto bene", ha commentato la presidente Francesca Gabrielli, "la giornata è stata perfino graziata dal tempo, siamo molto contenti".

Anche il pubblico, radunato numeroso davanti alle fontane lombardesche, ha seguito l'esibizione delle due bande (la formazione di Cison di Valmarino non ha potuto partecipare) già dalla loro marcia dal centro città dentro porta Imperiale fino al cuore della cittadella.

Al fianco della "Città di Feltre", presente con una quarantina di musicisti, si è esibita la Filarmonica di Colloredo di Prato (Udine) con ben una cinquantina di componenti, colpiti dalle bellezze architettoniche del centro storico.
Dopo repertori più o meno classici come le marce e le colonne sonore dei film, c'è stata la sorpresa finale: la banda cittadina ha suonato la sigla dei Simpson, coreografata dalle ragazze della Ginnastica Feltre.

"Ci hanno fatto complimenti inaspettati", ha concluso la presidente, "l'iniziativa è apprezzata e in molti vorrebbero che queste cose fossere fatte più spesso".

   

Voilè le bande, un concerto triplo in piazza Maggiore

Dal Corriere delle Alpi del 22-09-2012

Torna la rassegna Voilà le bande, organizzata dalla banda Città di Feltre e dal Comune.

La terza edizione, che si svolge domani, ospiterà due delle migliori realtà bandistiche del Triveneto: la Filarmonica della città di Colloredo di Prato (Ud), che può vantare una storia lunga più di cento anni e un ricco curriculum di partecipazioni a concorsi nazionali e internazionali, e la banda di Cison di Valmarino (Tv), nata nel 1908, formata da venti elementi e con una ricca esperienza di concerti all'estero e di raduni bandistici.
La formazione feltrina si prepara a fare gli onori di casa con una nuova direzione, affidata al maestro Debora Ongaro e con un repertorio che comprende colonne sonore, pezzi composti ad hoc per un organico bandistico o potpourri di famosi interpreti della musica internazionale.

La manifestazione inizierà alle 16 con la sfilata delle bande che, partendo da tre diversi punti della città, porteranno la musica fino in piazza Maggiore, dove alle 17 avranno inizio i concerti, con un finale a sorpresa che vedrà l'intervento della Ginnastica Feltre.(f.v.)

   

Pagina 23 di 29